L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
peschereccio sequestrato

Altro che Mediterraneo da scoprire. Se Pino Mango fosse ancora vivo, probabilmente parlerebbe di Mediterraneo da evitare. Non bastavano gli sbarchi incontrollati e i morti, adesso ci si mette pure di mezzo lo spettro di una nave pirata che avrebbe sequestrato e dirottato un peschereccio siciliano, l’Airone, a 40 miglia dal porto libico di Misurata.

L’allarme è stato lanciato da un altro motopesca che si trovava a poca distanza; sembra che i pirati abbiano abbordato la “preda” con un grosso rimorchiatore senza insegne militari o bandiere. Inutile dire che in queste ore si respira un’aria pesante a Mazara del Vallo: luogo in cui vivono le famiglie dei membri dell’equipaggio, tre mazaresi e quattro tunisini.

Il presidente del distretto pesca – come riferisce il Corriere della Sera – ha già provveduto a mettersi in contatto con il ministro libico dell’Agricoltura e della Pesca per chiedere un “gesto di amicizia”. Ma l’aiuto del Governo libico – tutt’altro che solido – varrebbe nel caso in cui l’Airone fosse stato sequestrato da autorità locali; un po’ meno nell’ipotesi di pirateria. Il problema è che si naviga nel porto delle nebbie: sempre più fitte, sempre più pericolose.

Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.