L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
bullismo contro ragazzina

Ogni qual volta viene diffuso un video di violenza che immortala una persona fragile aggredita da bulli o bulletti di quartiere si scatena un caos simile alla rivoluzione. Ultimamente l’attenzione mediatica è tutta sulla ragazzina genovese aggredita a calci e pugni da una sedicenne. Effettivamente il filmato fa ribrezzo: sui principali siti di informazione, ma ancor di più su Facebook, è divenuto quasi impossibile non trovarsi di fronte quella sequenza di cattiverie e brutalità gratuita.

Atteggiamenti che urtano la sensibilità; comportamenti da condannare e dai quali trarre insegnamento, senza però oltrepassare i limiti del contegno. Già, perché se l’atto di chi picchia un indifeso è deprecabile, non da meno è una campagna di volgarità instillate tra le pieghe – spesso anonime – di internet.

Su una pagina creata appositamente per diffondere in chiaro il volto della picchiatrice non mancano commenti di siciliani dal fare mafioso e minacce di stranieri. Ci sono adulti e giovani in questa arena virtuale dove l’odio la fa da padrone. E io mi chiedo se sia giusto sostituirsi alla legge con i tribunali del popolo senza appello. E mi chiedo anche quale specchiata reputazione si celi dietro i migliaia di giudici che da dietro un monitor istigano alla vendetta violenta. Tra loro e la ragazzina manesca, per quanto mi riguarda, c’è poca differenza: entrambi i comportamenti sono sintomo di una grande sconfitta, consumata sotto i riflettori spietati del web.

Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.