L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
“editoriale”=“editoriale“

I nuovi schiavi dormono come animali in baracche fatiscenti, vengono pagati due soldi per lavorare nei campi e da quella modesta paga i “caporali” trattengono una parte di denaro per l’affitto. E poi ci sono le donne contadine, per lo più romene: usate, abusate, strumentalizzate. Tutto, anche in questo caso, per una manciata di spicci o per non perdere il posto di lavoro

Tutto questo succede in Sicilia, dove il settimanale l’Espresso è recentemente tornato per un nuovo reportage: il versante ragusano è il più colpito. A Vittoria, dove opera coraggiosamente un prete, padre Beniamino Sacco, ci si confronta giornalmente con lo squallore e l’orrore, peggio che nei campi di cotone del Nuovo Mondo. I dati sugli aborti crescono di anno in anno, ma ci sono anche le pratiche abusive. Per non parlare dei festini ‘padronali’, a base di musica e sesso.

L’aspetto doloroso di questo triste contesto è che Vittoria è solo un tassello del puzzle dello sfruttamento: i caporali sono ovunque. Spesso sono furbi e meno sciacalli nella gestione degli “schiavi”, ma restano comunque aguzzini. Anche quando lo Stato finge di non accorgersene.



ASCOLTA L'EDITORIALE


Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.