L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
“cuffarogiornalisti”=“cuffarogiornalisti“

Ad Agrigento l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia organizza un corso che approfondisce la tematica dei diritti dei detenuti in relazione all’attività giornalistica.

Nulla di strano che, tra i relatori, figuri il nome dell’ex presidente della Regione Totò Cuffaro per parlare della sua esperienza in qualità di ex detenuto. A qualcuno, come spesso accade, la cosa non va giù ed ecco partire la solita polemica sull’inadeguatezza del personaggio, con tanto di menate varie che vi risparmio volentieri.

Mi dispiace, ma non riesco a vedere alcuna inadeguatezza nella presenza di Cuffaro a un convegno in cui si parla di giornalismo e del suo approccio con i dati personali dei detenuti. Se così fosse, a una tavola rotonda sul porno non saremmo liberi di invitare Cicciolina, salvo poi approfondire la tematica online.



ASCOLTA L'EDITORIALE


Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 7, 18, 19, 21
L'Editoriale dal Lun a Ven alle ore 7, 14, 19

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30
L'Editoriale da Lun a Ven alle ore 6.30, 14.30, 19.30

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 7.15, 20.15, 21.15
L'Editoriale da Lun a Ven alle ore 7.15, 13.15, 20.15

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.