L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
“drogacc”=“drogacc“

Ribalza di giornale in giornale, conquistando anche qualche riquadro nella stampa nazionale, la vicenda che ha come protagonista una bambina di 11 anni, figlia di un sorvegliato speciale, che pensando di fare un favore alla famiglia ha avvertito telefonicamente la madre dell’arrivo imminente dei carabinieri, consigliando di buttare la droga custodita in casa.

Peccato per la piccola, e per i genitori, che i carabinieri immaginassero già tutto e che la chiamata sia stata ricevuta in vivavoce alla presenza dei militari. Cronaca a parte (il padre è finito in carcere e la madre è stata denunciata), da questa storia non può che emergere la desolante condizione dei figli costretti a subire le inclinazioni delinquenziali dei genitori.

Vittime doppiamente, perché crescono con una concezione distorta di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, e nel frattempo soffrono il distacco dai propri cari, attribuendo magari la colpa alla legge o alle forze dell’ordine. La vicenda è triste perché anticipa l’odio di un bimbo per lo Stato, se lo Stato non interviene in tempo.



ASCOLTA L'EDITORIALE


Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.