L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
“nicotra”=“nicotra“

Sul palco di Sanremo non solo canzoni ma anche qualche storia interessante che, diciamola tutta, nei tempi delle inchieste sui ‘furbetti del cartellino’ restituisce un po’ di dignità alla Sicilia.

È il caso del 69enne Salvatore Nicotra, ex dipendente del Comune di Catania andato in pensione nel 2014 con uno straordinario record: non aver mai preso un giorno di malattia in 40 anni di servizio e regalando 239giorni di ferie non godute. Nicotra, al di là del gesto lodevole quanto raro, non va celebrato solo per il suo attaccamento al dovere ma anche per il messaggio che offre agli italiani: ovvero il senso di rispetto per un lavoro che in molti non hanno.

Nell’Italia dei paradossi, infatti, chi ha il posto fisso spesso lo riduce a stipendificio e chi non ce l’ha viene dissanguato senza tutele con orari immorali. Salvatore Nicotra ci stranisce perché è testimone del rispetto perduto in una Terra che viaggia a due velocità, che ama Dio e fotte il prossimo.



ASCOLTA L'EDITORIALE


Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.