L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
Vittoria: morire di gelosia

Un vigile del fuoco, Giorgio Saillant, viene massacrato a colpi di fucile da un marito geloso che sospetta interessi morbosi della vittima per la moglie. È successo a Vittoria, nel Ragusano, appena 48 ore fa e ben presto gli investigatori hanno chiuso il cerchio ottenendo la piena confessione del killer.

Non sopportava l’idea del tradimento e ha agito con la forza che hanno i deboli con un’arma in mano: sparando al nemico. Ora, è fin troppo facile commentare dall’esterno la linea fragile della ragione umana, ma mi chiedo solo cosa abbia pensato Saillant mentre un uomo gli rubava il futuro in un pomeriggio di una domenica qualsiasi. Mi chiedo se il pompiere avesse o meno qualche responsabilità nell’inquietudine esasperata del suo assassino e, anche se fosse, mi domando (conoscendo già la risposta) se valga la pena ammazzare un presunto rivale rovinandosi la vita per sempre.

Morte e amore, anche se la letteratura ci dice il contrario, non dovrebbero avere nulla a che vedere l’una con l’altro. Perché la Cavalleria rusticana ci basta vederla a teatro.

ASCOLTA L'EDITORIALE

Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.