L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
il leghista Buonanno si spoglia contro Renzi

Certe volte si fanno scelte azzardate, rischiose, rocambolesche. A me è successo ieri, quando – incuriosito da un articolo sul Corriere della Sera – ho guardato il video provocatorio del sindaco leghista Gianluca Buonanno, che si è spogliato in polemica con Matteo Renzi: colpevole, a detta del padano, di aver aumentato le tasse a Borgosesia, il piccolo comune vicentino che amministra.

Che dirvi, in 1 minuto e 59 secondi di filmato non ho capito se Buonanno volesse punire crudelmente gli sventurati internauti col suo pancione depilato o solamente attirare l’attenzione del Premier. Probabilmente Matteo Renzi guarderà il video (come ho fatto io), imparerà la lezione e farà due considerazioni.

La prima è che, a confronto con il sindaco leghista, non è poi così sovrappeso. La seconda è più un promemoria: la prossima volta mai guardare i video di Buonanno prima dei pasti.

Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.