L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
corteo Parigi

In questi giorni di dolore internazionale e sconforto per quanto di orribile è successo in Francia, la cosa che più mi ha dato speranza è vedere una folla oceanica concentrata al centro si Parigi, tra bandiere tricolore, striscioni e matite alzate al cielo.

Qualcuno parla di due milioni, qualcun altro di più di tre milioni e settecentomila persone. Unite non sotto il segno di una religione, né di una casta e neppure di una razza: grandi e piccoli insieme (con e senza un Dio, in qualunque modo si chiami) hanno dimostrato che il terrore fanatico dei kalashnikov non può fermare la voglia di libertà di un popolo. Non può perché i vigliacchi che strumentalizzano il Corano per il loro affari sanguinari confidano sull’elemento psicologico: sul senso di paura del popolo colpito da un attentato; sperano che ci si rintani in casa, che si modifichi lo stile di vita, che ci si isoli per essere più deboli.

Tre milioni e settecentomila persone sono lo schiaffo peggiore che un manipolo di terroristi possano ricevere. L’elemento di potenza non sta affatto nella sfilata dei capi di Stato o di Governo a braccetto in strada con mille uomini a proteggerli, ma nel coraggio dei genitori che hanno portato in piazza i loro bambini. Perché tra tanti anni ricordino l’11 gennaio come un giorno di riscatto da due tra i mali peggiori del ventunesimo secolo: la paura e l’indifferenza.

Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.