L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock
“poltrone”=“poltrone“

Non so per quanti giorni ancora dovremo leggere e sentire retroscena sulla polemica tra il Governatore siciliano Crocetta e l’assessore ai Trasporti (al momento in bilico) Dario Pistorio.

Come avevamo accennato qualche giorno addietro, Crocetta non ha preso bene l’ascolto di alcune intercettazioni nelle quali Pistorio faceva riferimenti espliciti alle tendenze sessuali del Presidente della Regione, affermando inoltre che la volontà di richiedere un collegamento marittimo stabile con l’isola di Filicudi fosse dettata da motivi squisitamente personali.

Passano i giorni e Crocetta non molla: chiede all’assessore oltranzista di fare i bagagli e salutare la nomina politica. Lui, al contrario, si arrocca e difende la poltrona in attesa di scomunica. Lo so, a raccontarle così, le vicende di potere sembrano quasi una fiction. Ma del resto, l’esperienza e la letteratura insegnano che in politica il falso è un momento del vero. E viceversa.



ASCOLTA L'EDITORIALE


Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Tutti i giorni alle 7, 18, 19, 21 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Tutti i giorni alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Tutti i giorni alle ore 7.15, 20.15, 21.15 con Il Radiogiornale e L'Editoriale

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.