L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Nostalgia Ascolta Radio Amore Blu Ascolta Radio Amore OneDance Ascolta Radio Amore Rock

L'editoriale di Antonio Spitaleri

“editoriale”=“editoriale“

A leggere le carte dell’inchiesta che ha travolto la ‘vecchia gestione’ della Pubbliservizi, partecipata della Città Metropolitana di Catania, sale un po’ di nausea. Non perché non siamo abituati al consolidato schema dei corrotti e dei corruttori, ma per il fatto che nell’inchiesta figurino soggetti impantanati fino al collo nelle condotte criminali che avevano l’ardire di fingersi martiri della legalità ed emblemi della trasparenza.

“madreviolenta”=“madreviolenta“

Nemmeno una settimana fa abbiamo appreso dello ‘strano’ ricovero in ospedale di una bimba di appena un anno che presentava segni di pesanti percosse e lesioni su tutto il corpo. Ben presto gli investigatori hanno indirizzato le indagini nei confronti della madre, che soffrirebbe di problemi psichici.

“fiammeautostrada”=“fiammeautostrada“

Non occorreva di certo la sfera di cristallo per ipotizzare che, complice il caldo torrido degli ultimi giorni, in Sicilia si sarebbe scatenato un inferno di fiamme, con la necessità di interventi in forze da parte dei Vigili del Fuoco che sono sempre sotto organico e ai quali si richiedono sforzi sovrumani senza corrispondere risorse adeguate.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.