L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock
“maestre

Certe immagini registrate di nascosto dalla polizia in una scuola elementare di un paesino dei Nebrodi avremmo voluto non vederle mai: gli insegnanti che picchiano i bambini indifesi è come se dessero uno schiaffo in piena faccia a tutti noi.

A una società tradita alle spalle, perché tra le tante insidie che riserva il mondo, mai nessuno potrebbe pensare alla scuola. Evidentemente, a fronte di migliaia di insegnanti bravi, rispettosi e preparati, esistono persone che scaricano sadicamente le proprie frustrazioni su chi non può difendersi. Sono patologie, e come tali andrebbero individuate per tempo, magari sottoponendo a un esame psicologico accurato (quantomeno prima dell’assunzione) tutti coloro che dovranno avere a che fare con la formazione dei più piccoli.

Probabilmente qualcuno dalla rete dei controlli riuscirà a sfuggire, ma porre una barriera non fa mai male. Perché già un solo professore manesco in classe è un fatto gravissimo, se si tratta di un gruppo è vergognoso.



ASCOLTA L'EDITORIALE


Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 7, 18, 19, 21
L'Editoriale dal Lun a Ven alle ore 7, 14, 19

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30
L'Editoriale da Lun a Ven alle ore 6.30, 14.30, 19.30

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 7.15, 20.15, 21.15
L'Editoriale da Lun a Ven alle ore 7.15, 13.15, 20.15

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.