L'Editoriale
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock
masochismo

L'ultima volta che mi sono veramente stupito di qualcosa è stato appena un mese fa. In un talk show locale si parlava dell'occupazione che manca in Sicilia. Venivano intervistati tanti padri di famiglia, ex dipendenti Aligrup, precari e non solo. Lodevolissima iniziativa, se non fosse che quella azienda editoriale, per prima, di dipendenti ne ha liquidato una trentina in due anni.

Cito questo aneddoto solo perché riflette esattamente il modo di pensare siculo. È sempre colpa di qualcun altro: abbiamo il coraggio di fare la morale al vicino di casa rumoroso, ma non si lamenti nessuno se suoniamo la batteria alle tre di notte. Ovviamente vince sempre il più forte, e che nessuno si permetta di protestare. Così i deboli – quelli veri – restano zitti, e parlano solo i prevaricatori. In Sicilia si ragiona così, ma il problema non è solo l’ipocrisia dei furbacchioni, quanto l’accettazione quasi rassegnata da parte della massa. Una massa che vedo scendere in campo solo quando la squadra del cuore perde o c’è da esonerare un allenatore.

Con queste prospettive non so, sinceramente, che auguri fare per Natale. Potrei augurare alla Sicilia di restare nella sua beata incoscienza; di sfogarsi a suon di “piove governo ladro” senza muovere un dito, almeno fino a quando arriva la disoccupazione o c’è il nonno che paga le bollette. Oppure potrei augurarmi, augurarci, di reagire; di recuperare un briciolo di dignità perduta; di smettere di credere ai ciarlatani. Ma sarebbe troppo faticoso per un popolo abituato a prendersela comoda. Spesso da dietro.

Email: direttore@grupporadioamore.it

Twitter: @aspitaleri

ACCEDI PER COMMENTARE QUESTO ARTICOLO



Per ascoltare il Direttore Antonio Spitaleri in radio, sintonizzati su:

Radio Amore (Fm 99,00 per CT,SR,EN,RG,CL; 105.80 per ME; 88.30 per PA)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 7, 18, 19, 21
L'Editoriale dal Lun a Ven alle ore 7, 14, 19

Radio Amore Nostalgia (Fm 91,60 per CT,SR,EN,RG,CL; 104.90 per ME)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 6.30, 18.30, 19.30, 22.30
L'Editoriale da Lun a Ven alle ore 6.30, 14.30, 19.30

Radio Amore Blu (Fm 92,00 per CT)
Il Radiogiornale da Lun pomeriggio a Sab alle ore 7.15, 20.15, 21.15
L'Editoriale da Lun a Ven alle ore 7.15, 13.15, 20.15

N.B. Per le zone non raggiunte dal segnale FM, è possibile ascoltare la radio in streaming cliccando QUI.

Antonio Spitaleri

Antonio Spitaleri, giornalista professionista, è il direttore responsabile del Gruppo Radio Amore. In quattordici anni di carriera ha lavorato a Roma, Siracusa, Catania. Già corrispondente dell'Agenzia nazionale radiofonica Area, per 7 anni ha curato la cronaca nera e la giudiziaria ad Antenna Sicilia, prima emittente tv siciliana, conducendo tg e trasmissioni d'informazione. Laureato in Giurisprudenza e utopista del giornalismo: crede che la realtà vada raccontata e difesa. Nonostante tutto.