Notizie
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock


Francesco Monti arrivato sino alla fine finale dell'ultima edizione di The VOice Italia. E' nato a Formigine (MO) il 5/5/1987 , in arte Fré (particolare diminutivo di Francesco all’emiliana).
Figlio di Gabriele, già chitarrista per oltre 10 anni di Pierangelo Bertoli e per 15 anni dei Bermuda Acoustic Trio.
Debutta il primo giorno di scuola a 6 anni, facendosi espellere dalla classe perché fischiettava uno dei suoi tanti motivetti che gli passano tutt’ora per la testa. Inizia a suonare la chitarra a 6 anni, strumento del quale è innamorato ed è sempre con lui. Per la prima volta si confronta con il pubblico vincendo il “rock festival reggiano” a Castellarano(RE) nel 2009, il primo contest a cui ha partecipato. Parallelamente ai vari lavori che svolge per mantenersi, tra cui il postino, il barista e il commesso, coltiva la sua voglia di scrivere canzoni trasformando i motivetti che non gli escono dalla testa in autentiche canzoni inedite, dimostrando notevoli doti anche a livello autorale.
I risparmi dei suoi lavori gli consentono di partire per Londra sentendo il bisogno di “staccare”, far uscire le emozioni che ha sempre avuto dentro ma mai esternato, rendersi indipendente dalla famiglia dopo un periodo di confusione che lo stava portando ad allontanarsi dagli affetti a lui più cari, in particolare suo padre il quale vedeva come una figura antagonista, come un avversario al quale dimostrare le proprie capacità, ma con il quale , dal momento del suo ritorno, riprende il suo percorso musicale, dopo aver capito quanto lui fosse importante proprio nel periodo passato lontano da casa.
Le esperienze musicali passate a Londra, suonando in numerose serate open-mic, vengono riportate in Italia nei Live acustici di Fré. Nel 2011 /2012 partecipa a prestigiosi festival internazionali tra cui il “ Soave Guitar Festival”, il “Ferrara Buskers Festival” e vince la “sezione Rizzo” con una personale rivisitazione in chiave moderna della canzone “Tutto a posto” dei Nomadi, coi i quali successivamente condivide il loro concerto per festeggiare i 50 a Cesenatico assieme alla Nazionale Italiana Cantanti.
Nel 2013 prende parte alla prima edizione di “The Voice of Italy” nel team di Riccardo Cocciante il quale lo presenta come una delle voci più interessanti d’Italia. Nel Maggio dello stesso anno viene convocato dalla Nazionale Italiana Cantanti con la quale condivide tutte le iniziative benefiche e instaura subito un solido rapporto.
Dice Fré : “Esprimere le mie emozioni mentre canto e suono mi fa credere nella vita e in quello che sto facendo” , riscontro che trova ogni volta che ha l’opportunità di suonare davanti ad un pubblico, che siano due o mille persone. Il suo stile raffinato e spensierato si percepisce già dalle prime note delle sue canzoni che racchiudono tutta la sua gioia e passione nel fare musica. “vorrei che tramite la spensieratezza e la passione con cui scrivo le mie canzoni arrivassero le stesse emozioni che provo io componendo, e che condividessero la mia visione della vita: se il mondo non gira più, dobbiamo girare noi per farlo girare”
Le influenze nella musica di Fré vanno dalla Black music, al soul, al Funky, al Blues, alla musica Brit ad artisti come Stevie Wonder, Beatles, Bill Withers, Micheal Jackson, Ben Harper, Jason Mraz, Jack Johnson. Nonostante le influenze anglo-americane e dopo aver scritto molte canzoni in inglese ha scelto di scrivere nella sua lingua d’origine per arrivare più direttamente al pubblico italiano.