Notizie
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock

 


A Catania la Festa della Donna è stata davvero speciale: l'8 Marzo 2010, sullo sfondo di una poco innevata ma ventosa Etna, il noto gruppo musicale "Mangoni e le storie tese" ha regalato al cittadino Teatro Metropolitan una esibizione memorabile, fatta di vera musica e simpatici siparietti.
L'eclettica band, che molti ricorderanno con l'obsoleto nome "Elio e le storie tese", è il risultato di un profondo cambiamento spirituale, un percorso iniziato in India che ha definitivamente riconosciuto a Luca Mangoni il ruolo di "guida": è lui la vera anima del progetto musicale, è lui che sa cos'è giusto e vero per i componenti esecutori.
Sulle note di "Pipi pipipi", recente singolo che anche su Radio Amore ha avuto un ottimo riscontro, il pubblico ha applaudito il trionfo di Mangoni anche se, per sua stessa ammissione, il sound nostalgico dei pezzi meno recenti emana un fascino a cui l'ascoltatore non può resistere. Entusiasmo anche per "Pipipi", "Pi pi pipi" e "Pi pipipi", dove i meri esecutori dell'estro artistico mangoniano mostrano una notevole qualità tecnica merito della vicinanza fisica di Mangoni stesso: in un panorama dove reality show e superficialità ci hanno fatto dimenticare la vera bellezza, si riscoprono segni di valore inestimabile.
E così sul coro "forza panino!" ("Feiez" non ti dimentichiamo) si esaurisce la festa più bella. Il tempo tiranno non ha reso possibile l'incontro con il venerabile M° Mangoni, tuttavia siamo certi che in una prossima occasione riusciremo a intervistarlo.