Notizie
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock
rapinatori aggrediscono agente

Protagonista un agente di polizia libero dal servizio

La squadra mobile di Catania ha arrestato due rapinatori che hanno ferito alla testa, colpendolo con il calcio di una pistola, un agente fuori servizio della polizia di Stato che ha tentato di bloccarli dopo che avevano assalito un negozio nella zona commerciale di Misterbianco.

Sono Giuseppe Aurora, di 27 anni, e Salvatore Cosenza, di 22, che hanno reso ampia confessione. Un terzo complice, irreperibile, è indagato. L'agente, in servizio alla sezione 'Contrasto al crimine diffuso', è stato medicato in ospedale dove gli è stata suturata una ferita lacero contusa alla testa. Aurora è stato riconosciuto come l'autista a bordo di una Mercedes, poi ritrovata, in attesa dei due banditi che, uno con passamontagna e l'altro indossando una maschera da carnevale, armati di pistola avevano fatto irruzione nel negozio rubando 500 euro.

Il poliziotto, che era con moglie e figli minorenni, ha messo al sicuro la famiglia e ha tentato di bloccare i due malviventi. E' scaturita una colluttazione al culmine della quale ha avuto la peggio, ma è riuscito a vedere in volto l'autista della Mercedes e quello che indossava un passamontagna, che era riuscito a strappargli di dosso. I due arrestati sono stati condotti in carcere.