Notizie
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock
sparatoria

Un pluripregiudicato di 53 anni, Francesco Pistone, è stato ferito da alcuni colpi di pistola alle gambe intorno alle 20 di questa sera.

I fatti sono avvenuti nel centralissimo viale della Regione a San Giovanni La Punta, in provincia di Catania. Sul posto, dopo una segnalazione di un passante, sono arrivati i carabinieri del comando provinciale per i rilievi. Il ferito è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Cannizzaro di Catania e non verserebbe in gravi condizioni. Sembra che Pistone abbia alle spalle un passato fitto di precedenti. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire la dinamica della sparatoria, sentendo alcuni potenziali testimoni. A breve potrebbero essere acquisiti anche i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona. Pistone è stato reggente del clan mafioso Laudani, noto a Catania come 'Mussi i ficurinnia'. Nel marzo del 2004 era sfuggito alla cattura nel corso dell'operazione 'Fico d'India 8' per poi essere arrestato alcuni mesi dopo, ad agosto, in un'abitazione di San Giovanni La Punta intestata alla moglie. Ha di recente finito di scontare una condanna a 8 anni di carcere. Il suo nome è finito in passato nell'elenco dei 500 latitanti più pericolosi.