Notizie
Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore I Migliori Anni Ascolta Radio Amore Ascolta Radio Amore Dance Ascolta Radio Amore Rock
Carabinieri

Giovane napoletano non si ferma al posto di blocco e il Carabiniere spara.

"Chiedo perdono ai parenti di Davide, è stato un incidente". Queste le parole del carabiniere che ha sparato uccidendo il 17enne Davide Bifolco. Intanto vertice tra magistrati e investigatori per capire esattamente la dinamica dei fatti.

Continuano le manifestazioni e i cortei di solidarietà, ma c'è molta tensione tra i cittadini e i militari. "Hanno ammazzato un bambino", è lo sfogo della mamma. Il minorenne Davide era insieme ad altre due persone su uno scooter che non si è fermato all'alt intimato da una pattuglia.